»   Area Informativa / Approfondimenti / Pubblicazioni



Il DL 201/2011 ha introdotto, a decorrere dal 6.12.2011, unulteriore riduzione da 2.500 a 1.000 euro del limite alluso del contante e dei titoli al portatore in base alla quale:

il trasferimento di denaro contante, di libretti bancari o postali al portatore e di titoli al portatore possibile soltanto per importi inferiori a 1.000;

gli assegni bancari e postali nonch i vaglia postali e cambiari di importo pari o superiore a 1.000 devono riportare il nome o la ragione sociale del beneficiario e la clausola di non trasferibilit;

il saldo dei libretti di deposito bancari o postali al portatore dovranno essere estinti o riportati ad importi inferiori alla soglia di 1.000 entro il 31.12.2011

© 2018 Studio Ferro | P.IVA IT02527460246 | Tel. 049.7968933 | Fax 049.7968999 | E-Mail info@ferrostudio.it | Tutti i diritti sono riservati. Riproduzione vietata. | Privacy | Credits | Portale Studio »