»   Area Informativa / Approfondimenti / Pubblicazioni




L'Agenzia delle Entrate con un comunicato stampa ha stabilito che l’abbassamento della soglia a 5.000 euro per la compensazione orizzontale del credito IVA annuale o trimestrale, prevista dall’art. 8, comma 18 del DL n. 16/2012, si applica a partire dal prossimo 1° aprile 2012. 

Infatti il comunicato stampa dell’Agenzia delle Entrate precisa che:
- fino al 31 marzo 2012, “i contribuenti potranno continuare a compensare il credito Iva, fino al limite di 10 mila euro annui, senza aver necessariamente già presentato la dichiarazione o l’istanza da cui il credito emerge”;
- a decorrere dal 1° aprile 2012, invece, “la compensazione di importi annui superiori ai 5 mila euro potrà essere effettuata a partire dal giorno sedici del mese successivo a quello di presentazione della dichiarazione, o dell’istanza, da cui il credito emerge”. E tale nuova regola, si precisa nello stesso comunicato, si applica sia ai crediti annuali, sia a quelli infrannuali.


© 2018 Studio Ferro | P.IVA IT02527460246 | Tel. 049.7968933 | Fax 049.7968999 | E-Mail info@ferrostudio.it | Tutti i diritti sono riservati. Riproduzione vietata. | Privacy | Credits | Portale Studio »