»   Area Informativa / Newsletter / Anno 2009 / Newsletter n. 24/2009 / LIMITE DI ESENZIONE PER FRI...

LIMITE DI ESENZIONE PER FRINGE BENEFIT
Martedì 22 Dicembre 2009 - FONTE: Italia Oggi
I doni ai dipendenti sono esenti da tasse e contributi se di valore inferiore a 258,24 euro. Le elargizioni monetarie (le cosiddette liberalità), a prescindere dall’importo erogato, sono invece da tassare in misura intera.

Per quanto riguarda l’Iva, la cessione di omaggi rientranti nell’attività propria d’impresa è soggetta all’imposta; nel caso, però, in cui all’atto dell’acquisto o dell’importazione di beni non sia stata operata la detrazione dell’imposta, la successiva cessione gratuita sarà esclusa dall’Iva, ma quanto versato in sede di acquisto non è detraibile.
© 2021 Studio Ferro | P.IVA IT02527460246 | Tel. 049.7968933 | Fax 049.7968999 | E-Mail info@ferrostudio.it | Tutti i diritti sono riservati. Riproduzione vietata. | Privacy | Credits | Portale Studio »