»   Area Informativa / Newsletter / Anno 2011 / Newsletter n. 14/2011 / NUOVO REGIME DEI MINIMI

NUOVO REGIME DEI MINIMI
Giovedì 24 Novembre 2011 - FONTE: ITALIA OGGI

Entreranno in vigore, dal 2012,  le nuove regole relative al nuovo regime dei minimi, che è contraddistinto da una serie di severe disposizioni finalizzate a evitare l’ingresso al sistema agevolato alla gran parte dei contribuenti attualmente nel regime dei minimi. Infatti, oltre a dover rispettare le attuali prerogative di permanenza nel sistema, è necessario anche verificare che:
- il contribuente sia in attività dal 2008 e non da una data precedente;
- non abbia effettuato nel triennio precedente l’inizio attività che confluisce nei minimi, altra attività di reddito di impresa o di lavoro autonomo anche in forma associata;
- l’attività non rappresenti comunque una mera continuazione di un precedente lavoro autonomo o dipendente;
- nel caso di subentro nell’attività di impresa di altri soggetti non sia superato l’ammontare di 30.000 euro.
Se il contribuente riesce a soddisfare tali condizioni, potrà dal 2012 avvalersi del nuovo regime dei minimi e dell’opportunità di tassazione sostitutiva al 5%. 
© 2021 Studio Ferro | P.IVA IT02527460246 | Tel. 049.7968933 | Fax 049.7968999 | E-Mail info@ferrostudio.it | Tutti i diritti sono riservati. Riproduzione vietata. | Privacy | Credits | Portale Studio »