»   Area Informativa / Approfondimenti / Pubblicazioni

Lunedì 29 Settembre 2014


Dal prossimo 1° ottobre, tutti i modelli F24 contenenti compensazioni dovranno essere presentati esclusivamente mediante i servizi telematici messi a disposizione dall'Agenzia delle Entrate, dalle banche, dalle Poste o da­gli Agenti della Riscossione.

In sintesi per tutti i soggetti titolari o meno di partita IVA, a decorrere dal 1° ottobre 2014, i versamenti tramite F24 potranno essere eseguiti:

a)     esclusivamente mediante i servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate (programma Entratel), nel caso in cui, per effetto delle compensazioni effettuate, il saldo finale sia di importo pari a zero o sia di importo positivo;

b)     esclusivamente mediante i servizi telematici dell'Agenzia delle entrate (programma Entratel), e dagli intermediari della riscossione convenzionati con la stessa, nel caso in cui il saldo finale sia di importo superiore a mille euro (Dl 66/2014, articolo 11).

© 2018 Studio Ferro | P.IVA IT02527460246 | Tel. 049.7968933 | Fax 049.7968999 | E-Mail info@ferrostudio.it | Tutti i diritti sono riservati. Riproduzione vietata. | Privacy | Credits | Portale Studio »